Alex Bolotin vince l’Ante Up for Africa e dona 90.000$ in beneficenza

0
2

E’ stato Alex ?Diesel’ Bolotin a vincere il torneo di poker per beneficenza, l’Ante Up for Africa di quest’anno, donando in beneficenza metà della somma vinta, pari a 177.000 $; questo giocatore di poker di grande talento originario di Brooklyn, che ha raggiunto la cifra di oltre 2 milioni di dollari tra premi in denaro vinti nei vari tornei, ha appena consegnato in beneficenza quasi 90.000 $.

Con 137 partecipanti per 5.000 $ di buy-in, questo evento di beneficenza, ha visto scontrarsi nel tavolo finale con il vincitore Bolotin, Rafe Furst, Erik Seidel, Chris Ferguson, Phil Gordon, Jennifer Harman, John Hennigan, e Adam Richardson che si è giocato tutto nell’heads up, e con il suo secondo posto, si è meritato il premio in denaro dell’ammontare di 109.194 $.

Una fase finale decisamente accesa, veloce e ricca di colpi di scena, molti all-in da parte dei due migliori del torneo che hanno affrontato più di un coin flip, prima della mano decisiva che ha decretato la vittoria di Alex Bolotin.
Ma tutti gli occhi sono adesso puntati all’evento principale del World Series Of Poker, il cui tavolo finale verrà trasmesso in TV come di consueto, diluito in diversi episodi per poter ottenere il massimo della visibilit?.

Il Las Vegas Review Journal, ha anche pubblicato alcuni interessanti dati riguardanti le edizioni passate dell’evento principale del WSOP, sottolineando il tasso di partecipazione all’evento, che nel 2008 aveva segnato 6.844 concorrenti, mentre l’anno precedente, il 2007, aveva accusato il colpo inferto dall’entrata in vigore dell’UIGEA, ed aveva segnato solo 6.358 giocatori partecipanti, mentre prima dell’UIGEA il Main Event aveva raggiunto addirittura 8.773 concorrenti

Alex Bolotin vince l'Ante Up for Africa e dona 90.000$ in beneficenza, 3.5 out of 5 based on 8 ratings