Ancora nessun vitalizio per i giocatori del Win for Life Gold di Sisal

0
1

Mentre continua ad avere successo il concorso di casa Sisal Win for Life, che continua a distribuire vincite che prevedono un vitalizio dell’ammontare di 6.000€ al mese, per la durata complessiva di 20 anni, non sta andando altrettanto bene la nuova versione del gioco, che ha fatto la sua comparsa nel mercato dei giochi a premi in Italia il 6 ottobre scorso.

Infatti mentre Win for Life ha distribuito 15 vitalizi, in 40 giorni, e due nell’ultimo fine settimana, il Win for Life Gold non ha elargito nessun premio massimo; naturalmente per quanto riguarda la versione classica di Win for Life, c’è da sottolineare che le estrazione che si tengono nell’arco di 40 giorni sono 15 volte più numerose, per cui le probabilità di aggiudicarsi il vitalizio sono ben superiori.

Il Win for Life Gold mette in palio un vitalizio da 10.000€ al mese per 30 anni invece che per 20, ma per tentare il colpaccio i giocatori hanno a disposizione solo un concorso al giorno, per l’esattezza quello delle 20:00, e fino ad ora, a distanza di 40 giorni appunto, nessuno ha avuto fortuna.

Così il Win for Life Gold, che aveva subito avuto un certo riscontro nel pubblico di giocatori italiani, sta ora attraversando un momento di calo delle giocate, la raccolta settimanale di questo concorso è infatti scesa da 2,7 milioni a circa 2 milioni, in altre parole il calo di interesse da parte dei giocatori si può quantificare in un -27%.

Ancora nessun vitalizio per i giocatori del Win for Life Gold di Sisal, 4.3 out of 5 based on 15 ratings