Arriva probabilmente a novembre in Italia il poker cash game

0
1

Ora che AAMS è pronta ad emanare i regolamenti notificati alla Commissione Europea, e sembra quindi aver definitivamente sbloccato la situazione del poker cash game e dei giochi di casino in Italia, sta per partire la corsa alle licenze, ed in pole position ci saranno due delle più importanti poker room online a livello mondiale, Full Tilt Poker ed Everest Poker.

La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale potrebbe esserci già fra un paio di settimane, quindi i tempi stringono e gli operatori interessati ad entrare nel mercato italiano sono sulla linea di partenza per ottenere le licenze.

Da Everest Poker arrivano i commenti del country manager Marco Trucco, il quale dopo aver menzionato i tanti rinvii e le varie vicissitudini burocratiche che hanno riguardato il poker in modalità cash game in Italia, ha sottolineato che la società si occupa da tempo principalmente del mercato francese, ma che è ansiosa di dedicarsi a quello italiano, ?speriamo di vedere la luce entro la prima metà del 2011, intanto resta ancora molto da lavorare.?.

Sul perchè risultino essere Everest Poker e Full Tilt Poker, le due poker room online che inizieranno per prime ad offrire il poker cash game in Italia, Trucco ha spiegato: ?siamo le uniche poker room con una liquidit? italiana?penso che per entrambi ci sia l’interesse di dirottarla su una piattaforma italiana.?.

Arriva probabilmente a novembre in Italia il poker cash game, 4.5 out of 5 based on 11 ratings