Arriva in Italia Ukash, un nuovo metodo per acquistare online

0
1

L’operatore specializzato in transazioni online Ukash, prosegue nella sua battaglia per garantire a chiunque, in qualsiasi parte del mondo, la possibilità di effettuare pagamenti tramite internet, e questa settimana compie un buon paso avanti con l’accordo concluso con ePay, una divisione di Euronet Worldwide Inc., che garantir? anche agli utenti dall’Italia l’accesso a questo servizio finora inedito nel Bel Paese.

All’inizio i servizi offerti da Ukash in Italia saranno disponibili solo in 1.250 punti ePay del Paese, prima di estendersi completamente fino a migliaia, durante il resto dell’anno; l’accordo tra ePay e Ukash permetterà agli utenti italiani di pagare online senza necessariamente provvedere all’acquisto di una carta prepagata.

La scelta di Ukash ? dovuta in parte al continuo aumento del volume d’affari per quanto riguarda gli acquisti online, che nel 2007 in Italia, hanno significato spostamenti di denaro per un totale di 4.868 bilioni di Euro; ecco perchè l’esigenza di un accordo con ePay, permetterebbe a Ukash di offrire un servizio di grande utilità per tutti coloro che vedono nel pagamento in contanti un mezzo più sicuro per le proprie transazioni su internet.

Usando Ukash, gli utenti scambiano semplicemente i propri contanti con un codice a 19 cifre da utilizzare online, che permette loro di effettuare pagamenti sicuri senza rivelare mai alcuna informazione finanziaria inerente carte di credito o conti bancari in genere, in modo da essere assolutamente al riparo da frodi telematiche di ogni tipo.

Mark Chirnside, CEO di Ukash, ha commentato l’accordo, definendo l’Italia una importante chiave strategica per la crescita della compagnia, ed affermando che gli Italiani sono sempre meglio informati sui sistemi più sicuri per le transazioni online. ?Siamo lieti di essere in grado di estendere la disponibilit? dei nostri prodotti ai consumatori italiani, fornendo loro soluzioni che permetteranno a chiunque di effettuare acquisti online. Grazie all’accordo con ePay, saremo capaci di raggiungere una gamma di potenziali clienti molto più vasta, espandendo così il nostro marchio. Questo accordo permetterà inoltre a molti operatori di offrire sistemi di pagamento alternativi per la vendita dei propri servizi o prodotti, attirando in questo modo nuovi clienti ed eliminando i rischi di frode telematica.?

Il Cuntry Manager di ePay Italia, Giuseppe Di Marco, ha detto a proposito dell’affare concluso con Ukash ?ePay è lieta di lavorare con Ukash in Italia, con questo accordo sarà possibile offrire ai clienti un maggior numero di possibilità per ottenere buoni Ukash.? Ukash ha recentemente concluso accordi anche per entrare nel mercato di Australia, Germania, Polonia e Spagna, espandendo vistosamente il proprio giro d’affari, e raccogliendo un meritato successo.

Arriva in Italia Ukash, un nuovo metodo per acquistare online, 3.4 out of 5 based on 16 ratings