Arriva la nuova legge per il gioco in Austria, s? al poker nei casino

0
0

Ci sono delle novità circa la regolamentazione del gioco in Austria, infatti il governo austriaco ha recentemente notificato alla Commissione Europea, una legge federale che modificherebbe la legge sul gioco d’azzardo, e quella sulla perequazione finanziaria del 2008.

La nuova legge sul gioco ha preso il nome di new gaming act, e modificherebbe la disciplina attualmente in vigore che regolerebbe il mercato del gioco, stabilendo le norme circa l’utilizzo di apparecchi di gioco e le leggi in merito ai casino ed alle altre sale da gioco del Paese, ma anche nuove regole per le lotterie elettroniche.

Una novità riguarda anche il poker, infatti i casino, secondo questa legge, potranno ottenere licenze per proporre il gioco del poker; ma le buone notizie per le sale da gioco non finirebbero qui, dal momento che con la nuova normativa anche le tasse subirebbero un ridimensionamento consistente, che le porterebbe dall’attuale 48% al 30%.

Inoltre il numero dei casino in Austria, potrà aumentare, e dalle attuali 12 sale da gioco, si potrebbe arrivare a 15, ma le licenze che verranno assegnate con regolari gare, potranno aggiudicarsele anche compagnie straniere; norme ben precise anche per il numero di macchinette operanti sul territorio nazionale, che non potranno superare la proporzione di una per ogni 1.200 abitanti, e saranno collegate in uneunica rete di controllo.

Arriva la nuova legge per il gioco in Austria, s? al poker nei casino, 4.5 out of 5 based on 13 ratings