Assobingo propone qualche innovazione per il gioco del Bingo

0
1

Per far fronte alla crisi economica, anche il governo italiano è corso ai ripari, e tra le varie riforme finalizzate al risollevamento dei conti pubblici, ci sono quelle che riguardano i giochi d’azzardo ed i concorsi a premi, che hanno subito una riduzione della tassazione, che si tradurr? in un investimento di un 12% in più a vantaggio dei montepremi da assegnare ai giocatori.

In questo contesto giungono le proposte di Assobingo, un’associazione che riunisce diversi concessionari del gioco del bingo, inerenti una diversa distribuzione delle vincite. Cominciamo dalla Cinquina, unica combinazione, insieme al BINGO, a restare esattamente come la conosciamo, con un pagamento per chi la realizza pari al 6% della raccolta, mentre il premio per il BINGO resta fermo al 50%.

Ed ecco le modifiche, prima di tutto l’abbassamento al 38esimo numero estratto per l’assegnazione del SuperBingo, che viene costituito dal 4% di ogni giocata, e che consiste nell’80% della somma totale nel momento in cui viene assegnato, mentre la restante percentuale andr? a costituire il montepremi per il SuperBingo successivo.

Il Bingo Oro verrà assegnato da ora in avanti a chi avrà realizzato il Bingo dal 39esimo al 43esimo numero estratto, Bingo Argento dal 44esimo al 46esimo, e Bingo Bronzo dal 47esimo al 54esimo; le percentuali del montepremi destinate sono le seguenti: il 50% per il Bingo Oro, il 20% per il Bingo Argento ed il 5% per il Bingo Bronzo.

Assobingo propone qualche innovazione per il gioco del Bingo, 4.4 out of 5 based on 17 ratings