Iscritivi al casino feed

Le news - Dal Mondo dell'Azzardo online

Il metodo delle sequenze, uno dei migliori per vincere a baccarat

Non tutti i giocatori hanno lo stesso metodo per scommettere ai tavoli dei casino online, che si tratti di blackjack, roulette o baccarat, ci sono giocatori che preferiscono affidarsi alla fortuna, ed altri che invece si servono di metodi e strategie, e per giocare a baccarat, ed avere maggiori possibilità di vincere, uno dei sistemi più usati è il cosiddetto metodo delle sequenze.

Il metodo delle sequenze è facile da usare, e per questo spesso scelto anche dai giocatori ancora alle prime armi. Per giocare con il metodo delle sequenze, devi solo scommettere un pezzo per tre mani consecutive sullo stesso risultato, ed alla fine delle tre mani ti troverai di fronte ad una di queste otto differenti sequenze: tre mani vinte o tre mani perse; prima mano vinta e due perse, o prima mano persa e due vinte; ultima mano vinta e due perse, o ultima mano persa e due vinte; infine una mano vinta, una persa e l’ultima vinta, o una mano persa, una vinta, e l’ultima persa.

Le sequenze con esito positivo sono esattamente quante quelle con esito negativo, quindi giocando altre tre partite da 3 mani l’una, alla fine potrai trovarti con un maggior numero di sequenze vincenti, ed in questo caso ti conviene abbandonare il tavolo da gioco … continua

Pubblicato in Baccarat il 11 aprile 2012

Il metodo D’Alembert: come si usa per vincere a Baccarat

Il gioco del baccarat viene molto spesso visto come un gioco di pura fortuna, dove è inutile tentare di usare strategie o sistemi di scommessa, dove non ci sono trucchi per vincere e le probabilità sono sempre quelle. Ben inteso, le probabilità di vincere al baccarat sono di per sé ottime, ma di certo, se ci si affida al caso, non si finisce per incrementarle.

Uno dei metodi che si possono usare per ridurre ulteriormente il naturale margine di vantaggio della casa, è il sistema D’Alembert, che ti consente di scommettere con metodo, senza affidarti alla sola fortuna. Usare questo sistema è anche piuttosto facile, ed è proprio la sua estrema semplicità che lo rende uno di quelli più usati soprattutto dai giocatori alle prime armi.

Il sistema D’Alembert viene usato spesso anche per scommettere ai tavoli di roulette o di blackjack, ma vediamo come si usa per giocare a baccarat. Prima di tutto devi fare i conti con il tuo bankroll, e stabilire quanto scommettere con la tua prima mano. … continua

Pubblicato in Baccarat il 5 aprile 2012

Strategie per il baccarat: il metodo delle tre mani

Il baccarat è tra i più facili giochi di casino online, e per vincere, molto spesso ci si affida alla sola fortuna, sebbene usare sistemi di scommessa o metodi di gioco efficaci, possa risultare particolarmente conveniente, aumentando notevolmente le reali probabilità di vincita con l’abbattimento di parte dell’house edge, ossia il margine di vantaggio della casa, che nel baccarat, appunto, è di per sé già piuttosto basso.

Per vincere a baccarat si possono usare diversi sistemi di scommessa, come ad esempio la Martingala, che viene usata frequentemente anche ai tavoli di roulette. In questo caso però, parleremo del metodo delle 3 mani, una specie di variante della Martingala, ma ancora più facile da usare.

Per giocare a baccarat con il metodo delle 3 mani devi semplicemente scommettere la stessa cifra per tre manche consecutive. Puntando allo stesso modo per tre volte, potrai ottenere 8 diverse sequenze … continua

Pubblicato in Baccarat il 13 marzo 2012

Come giocare a baccarat: le probabilità di vincita

Uno dei giochi che puoi trovare nei casino online aams è il baccarat. E’ un gioco d’azzardo molto facile da imparare, al quale non occorre fare molta esperienza per guadagnare delle buone probabilità di vincita, e la stragrande maggioranza dei giocatori si affida solo alla fortuna, non essendoci strategie di vincita per il baccarat.

Nel gioco del baccarat non si possono fare scelte che ti permettano di ottenere una vittoria con maggiori probabilità, come succede invece con il blackjack, che di fatto è un gioco completamente diverso. Nel baccarat lo scommettitore può solo decidere quanto puntare, e su che risultato puntare, scegliendo tra: vittoria del punto (giocatore), vittoria del banco, o pareggio.

La vittoria del punto si verifica con un’incidenza del 44,62%, mentre la vittoria del banco è più frequente, anche se di poco, e si verifica con un’incidenza del 45,85%. Il pareggio è il risultato più raro, ed avviene solo nel 14,4% delle manche. … continua

Pubblicato in Baccarat il 2 gennaio 2012

Dal baccarat nei casino di terra al baccarat gratis online

Il Baccarat è considerato da sempre un gioco da ricchi, ma non c’è una ragione precisa per cui sia stato etichettato come un gioco per gente altolocata, le regole del baccarat infatti non prevedono che si debbano necessariamente effettuare scommesse particolarmente alte, non si tratta quindi di un limite basato sul regolamento, ma più che altro una specie di consuetudine storica.

Anche molti anni dopo la comparsa dei primi tavoli di baccarat, nei grandi casino di Las Vegas, questo gioco era riservato a scommettitori di un certo livello, e ai tavoli di baccarat venivano accettate solo persone appartenenti alla più alta borghesia, mentre altri tavoli di baccarat che proponevano una versione diversa del gioco erano destinati ai giocatori regolari.

Oggigiorno però il baccarat è divenuto accessibile a tutti i tipi di giocatori, sia nei casino di terra che nei casino online … continua

Pubblicato in Baccarat il 5 gennaio 2011

Sistemi per vincere al baccarat, il metodo delle 3 e delle 5 mani

Uno dei sistemi piu’ usati per vincere al baccarat e’ sicuramente il metodo delle tre mani; si tratta di una versione rivista della Martingala, percio’ anche in questo caso parliamo di una progressione.

Il metodo delle tre mani e’ molto semplice da comprendere, consiste nel puntare per tre mani consecutive sempre lo stesso numero di pezzi, diciamo ad esempio che si punta un pezzo per la prima mano, indipendentemente dal risultato, si punta un pezzo anche nella seconda e uno nella terza.

Agire in questo modo può portare degli utili nel 50% dei casi, perchè possono verificarsi 8 diverse sequenze, in tre delle quali perdiamo un pezzo, in una ne perdiamo 3, mentre nelle altre sequenze avviene l’esatto contrario, in tre di esse vinciamo un pezzo, e in una ne vinciamo 3.

Pertanto alla luce dei risultati ottenuti si agisce di conseguenza, in pratica se la partita si è conclusa negativamente, si procede puntando un pezzo, più l’intero ammontare dello scoperto, di modo da recuperare la somma precedentemente scommessa e ricavare in più degli utili; se invece la prima partita si è conclusa con un attivo, si ricomincia semplicemente dal punto di partenza, ma solo dopo aver atteso che si siano compiute alcune mani. … continua

Pubblicato in Baccarat, Trucchi e strategie il 17 maggio 2009

Un sistema vincente per il baccarat online: il metodo delle sequenze

Tra i tanti sistemi consigliati per giocare e vincere al baccarat ve ne sono alcuni che propongono strategie piu’ generiche; con generiche intendiamo che non sono ideate specificamente per questo gioco, cioe’ non sorgono in seguito ad una analisi del regolamento, infatti teoricamente sono applicabili in molti altri, diciamo che puntano ad individuare i momenti del gioco nei quali le possibilita’ di vincere sono superiori rispetto ad altri. Nel caso del metodo delle sequenze l’obiettivo e’ proprio quello di capire quando sia una buona idea puntare, e quando invece sia il caso di lasciare il tavolo.

Vediamo in che modo e’ possibile realizzare quanto appena detto. La prima fase consiste nel puntare un pezzo ogni volta, per tre mani consecutive, indipendentemente dai risultati, questa prima fase e’ necessario che sia conclusa completando le scommesse previste, sara’ il risultato ottenuto a far capire come comportarsi nelle fasi successive.

Gli scenari che si prospettano sono otto diversi tipi di sequenze:
Prima sequenza: tre vittorie consecutive che ci permettono di vincere 3 pezzi
Seconda sequenza: tre sconfitte consecutive a causa delle quali perdiamo 3 pezzi
Terza sequenza: la prima mano e’ persa, le altre due vinte, ed otteniamo una vincita di un pezzo
Quarta sequenza: si vince la prima mano ma si perdono le altre due, e si perde un pezzo … continua

Pubblicato in Baccarat, Trucchi e strategie il 25 febbraio 2009