Con l’inizio dei mondiali di calcio calano gli incassi delle poker room

0
1

Secondo alcuni recenti sondaggi, il mercato delle scommesse sportive sarebbe particolarmente attivo in Italia, ed in modo particolare sarebbero proprio le scommesse sul calcio quelle più gettonate, ma sebbene siano gli stessi sondaggi a sottolineare che il poker resta di gran lunga preferito al mondo delle scommesse, almeno per quanto riguarda il nostro Paese, in questi giorni c’è stata una vera inversione di tendenza.

Con l’inizio dell’evento sportivo più atteso dell’anno, le scommesse sportive sono aumentate considerevolmente in questi ultimi 10 giorni, portando buona parte dei giocatori di poker ad allontanarsi almeno per un po?, dai tavoli verdi virtuali.

Il poker online infatti, nonostante stia vivendo un periodo di grande successo, ha subito in questo ultimo periodo, con l’inizio dei mondiali di calcio Sudafrica 2010, un forte calo di interesse, che ha rappresentato in termini numerici, una riduzione delle giocate del 19% rispetto al mese di maggio.

In questo periodo dell’anno è naturale che le giocate ai tavoli di poker online subiscano un lieve decremento, con l’arrivo della stagione estiva, ma mentre per l’anno 2009 tra maggio e giugno c’è stato un calo di appena 5 punti percentuale, quest’anno si è verificato un vero e proprio ?crollo? delle giocate; la raccolta complessiva delle poker room online potrebbe quindi fermarsi a soli 225 milioni di euro nel mese di giugno, contro i 278 milioni incassati a maggio, ma ci si aspetta comunque che a competizione terminata si ritorni allo status quo.

Con l'inizio dei mondiali di calcio calano gli incassi delle poker room, 4.5 out of 5 based on 20 ratings