Crescono i casino di Macao, Las Vegas raccoglie 5 volte meno

0
1

Un altro anno si è da poco chiuso alle nostre spalle, ed è con i dati del mese di dicembre che è finalmente possibile chiudere il quadro che riguarda l’andamento dei casino di Las Vegas, i quali non stanno certo attraversando il proprio periodo migliore, in parte forse anche per la concorrenza di nuove mete del gioco d’azzardo, come la ormai celebre Macao in primis.

I casino di Las Vegas, da sempre i più attraenti per qualsiasi appassionato di gambling, hanno raccolto, nel corso del 2011, un quinto di quanto raccolto invece dai casino di Macao. Secondo i dati resi noti dall’UGR (Union Gaming Research), a Macao, nel 2011 sono stati raccolti circa 33 miliardi di dollari, contro i 6 miliardi soltanto di Las Vegas, in pratica si tratta di oltre 5 volte gli incassi della Mecca del gioco.

Soprannome questo, che se le cose continueranno ad andare così, verrà di fatto trasferito alla regione amministrativa cinese. La ex colonia portoghese infatti è riuscita a guadagnare in 30 giorni, quello che a Las Vegas hanno impiegato 6 mesi ad incassare; un dato preoccupante per i casino della città del Nevada, che dovranno riuscire a correre ai ripari in qualche modo, visto che mentre la crisi imperversa negli USA portando meno giocatori a Las Vegas, tra il 2010 ed il 2011, Macao è cresciuta del 25% sotto il profilo del gioco.

Intanto, sempre l’UGR, ha preso in analisi il mese di gennaio 2012, al termine del quale in Macao verrà festeggiato il capodanno cinese. Considerata infatti l’importante ricorrenza, è previsto un ulteriore incremento degli incassi che potrebbero raggiungere i 3,4 miliardi di dollari in un mese solo, segnando un aumento della raccolta del 50% circa.

Crescono i casino di Macao, Las Vegas raccoglie 5 volte meno, 4.3 out of 5 based on 19 ratings