Crescono ingressi e volume di gioco per il Casino di Saint-Vincent

0
1

Tra le sale da gioco italiane, il casinò di Saint-Vincent è forse quella che ha segnato la migliore produzione nel mese di Ottobre 2009, con una crescita alla voce Ingressi del 10,9%, ed alla voce Volume di Gioco del 5,38%, ottimi risultati soprattutto se si tiene conto della situazione economica ancora negativa che riguarda un po’ tutti i settori, ma anche quello del gioco d’azzardo nello specifico.

Resta però una complessiva flessione del 9,96% per quanto riguarda i primi dieci mesi del 2009, nonostante proventi di gioco lordi pari a 6.719.371 è nel mese di Ottobre, in linea con le previsioni sul business plan. A condizionare in modo incisivo l’andamento degli affari del casino, il gioco della roulette francese, che, fra quelli preferiti della clientela, ha elargito un gran numero di vincite ai giocatori, incidendo negativamente sulle entrate.

Si comportano meglio invece la Fairoulette, lo Chemin de Fer, e l’intero comparto del poker, dal cash game ai tornei a tavolo singolo o multi-tavolo. Segna un deciso aumento di interesse anche il Black jack, con un 30,4% in segno positivo, ed il Punto Banco, con un +8,94%.

E sebbene il comparto dei giochi elettronici abbia segnato una crescita del volume di gioco, dimostrando la sua forte attrattiva per il pubblico, tale successo non si è poi tradotto in numeri concreti, a causa delle numerose vincite anche consistenti assegnate, come quella da circa 44 mila Euro realizzata da una signora 55enne, ed altre per un totale di oltre 180 mila Euro in soli due giorni.

Crescono ingressi e volume di gioco per il Casino di Saint-Vincent, 4.5 out of 5 based on 17 ratings