Crescono skill games e poker online, lieve calo dei gratta e vinci

0
1

Nel solo mese di gennaio 2011, la raccolta complessiva realizzata dai giochi di abilità, ha raggiunto i 300 milioni di euro, trainata dal poker in maniera netta. Nella sola giornata di domenica 2 gennaio, gli skill games in Italia hanno raccolto giocate per un totale di 10.439.878€; mentre la giornata che ha segnato il record negativo, con il più basso numero di giocate, è stata, come era facilmente prevedibile, quella dell’1 gennaio.

La raccolta media giornaliera dei giochi di abilità si è attestata sui 9,6 milioni di euro, ed in particolare, per quanto riguarda i tornei di poker, se ne sono svolti 16,4 milioni, nuovo record del gioco di carte più amato.

Sono comunque i giochi di abilità e le scommesse sportive a spartirsi ben il 92,9% dell’intero mercato del gioco a distanza, e se a questi due segmenti si aggiunge quello del bingo online, la percentuale di copertura supera il 97%; il bingo infatti sta dimostrando una costante crescita, con un numero sempre maggiore di giocatori che tentano la fortuna su internet.

Infine, per quanto concerne i gratta e vinci online, i valori non sembrano discostarsi più di tanto da quelli del mese di dicembre; i tagliandi virtuali subiscono anzi un lievissimo calo di interesse dell’1,4%, passando così da una raccolta di 4,7 milioni di euro ai 4,6 milioni attuali. Solo un anno fa l’incasso delle lotterie istantanee aveva invece raggiunto quota 6,9 milioni di euro.

Crescono skill games e poker online, lieve calo dei gratta e vinci, 4.6 out of 5 based on 16 ratings