Ecco quali sono le reali probabilità di vincere ai gratta e vinci

0
1

Non sono certamente pochi gli Italiani che non disdegnerebbero un colpo di fortuna magari grattando un tagliando gratta e vinci, anzi, sono decisamente numerosi i sognatori che tentano la sorte proprio in questo modo, ma non si tratta solo di fortuna quando si parla di gratta e vinci, perchè alcuni tagliandi sono decisamente più convenienti, altri decisamente svantaggiosi e non dipende solo dal prezzo a quanto pare.

La spesa pro-capite per tentare la fortuna proprio coi gratta e vinci è aumentata in modo quasi esponenziale negli ultimi anni, e mentre il Totocalcio un tempo in gran voga è diventato un gioco quasi di nicchia, ed il Lotto attrae sempre meno, sono i gratta e vinci i giochi del momento, dal 2005 al 2006 nella sola provincia di Roma, si è passati da una raccolta di 89 milioni di euro ai 225 milioni, ed il Codici ossia il COmitato per i DIritti dei Cittadini attacca anche lo stato, che permette una propaganda martellante e sempre più presente che incita al gioco.

Per capire meglio questo mercato, è stata recentemente effettuata una vera e propria ricerca circa le probabilità di vincere ai gratta e vinci, infatti per conoscere le percentuali di pagamento dei gratta e vinci, non ci si può certo aspettare di trovarle riportate sul retro dei tagliandi stessi insieme alle regole del gioco, la cosa è un po’ più complicata e noi abbiamo cercato di renderla più facile possibile.

Prima di tutto nel prendere in considerazione un determinato tagliando, per capire se questo sia più o meno conveniente, è inutile valutare semplicemente la payout percentage, dal momento che chi acquista ad esempio un gratta e vinci da 2?, di certo non si accontenter? di ricevere indietro la somma spesa, ma la reinvestir? comperando un altro tagliando.

Ma andando a scavare più a fondo scopriamo che effettivamente alcuni gratta e vinci sono una vera fregatura, tra il Megamiliardario ed il Colpo Vincente ad esempio, non vi è alcuna differenza di costo, ma il primo è abbondantemente meno conveniente del secondo, e se i giocatori ne conoscessero meglio le caratteristiche strettamente tecniche non lo preferirebbero mai.

Il Megamiliardario al costo di 10? permette di vincere più di 10? nel 10,77% dei casi, mentre il Colpo Vincente arriva fino al18,32%, quasi il doppio dunque; per non parlare del premio massimo che nel caso del Megamiliardario è di 1 milione di euro, mentre Colpo Vincente arriva addirittura a 2 milioni.

Diverso è il discorso che riguarda i gratta e vinci online, che offrono sia percentuali di pagamento più alte che premi spesso altrettanto ricchi, ovviamente in questo caso incide molto il regime fiscale più blando e costi di gestione decisamente meno pesanti, ma a conti fatti i gratta e vinci online sono molto più convenienti, ed anche in questo caso la scelta che le migliori sale virtuali offrono è ampia, e si possono trovare gratta e vinci per tutti i gusti.

 

Ecco quali sono le reali probabilità di vincere ai gratta e vinci, 4.1 out of 5 based on 10 ratings