Eurojackpot: i Paesi più premiati, Germania ed Italia

0
3

Si chiama Eurojackpot la nuova lotteria multistatale alla quale prendono parte Germania, Paesi Bassi, Slovenia, Finlandia, Danimarca, ed Estonia dal 27 marzo scorso, e dal terzo concorso in poi, con un piccolo ritardo, anche l’Italia, in attesa che vi vengano presto introdotte anche Norvegia, Svezia, ed Islanda.

In palio ci sono ora 16 milioni di euro, un jackpot che sale rapidamente e che era partito meno di un mese fa, da 10 milioni di euro. Il numero di giocate è in crescita, e sebbene questa non sia particolarmente costante, è previsto per le prossime settimane un aumento della popolarità della nuova lotteria multistatale.

Una settimana fa, l’Eurojackpot aveva segnato una crescita della raccolta del 6,6% circa, ed aveva raggiunto quota 12,5 milioni di euro di giocate, mentre con il concorso successivo aveva confermato la crescita con un ulteriore 4,2% in più, con giocate per un totale di oltre 13 milioni di euro. L’ultimo concorso però ha registrato un lieve calo che ha riportato il totale delle giocate a 12,6 milioni.

Le vincite più consistenti sono state realizzate in Italia e Germania. In provincia di Lecce è stata infatti centrata una vincita di seconda categoria (5+1) del valore di 312.000€, seconda vincita in ordine di importanza. La più alta vincita è stata invece centrata in Germania, che per il momento detiene il record con un 5+1 da 640.000€. Anche il terzo gradino del podio è occupato da un giocatore dalla Germania, che con una vincita di terza categoria ha messo in tasca 166.000€.

Nessuno ha ancora fatto suo il jackpot multimilionario, il quale, secondo il regolamento dell’Eurojackpot, non potrà in ogni caso superare quota 90 milioni. Inoltre dovrà essere assegnato entro 13 concorsi, o verrà attribuito alle vincite di seconda categoria, o in assenza di queste, a quelle di terza categoria.