Fra le scommesse sportive, gli Italiani preferiscono quelle sul calcio

0
1

Con 3,9 miliardi di Euro giocati nell’arco del 2008, e 2,2 miliardi di Euro nel solo primo semestre del 2009, gli Italiani si dimostrano grandi amanti del gioco d’azzardo e delle scommesse sportive in modo particolare, infatti non è soltanto il Superenalotto a fargli venir voglia di tentare la sorte, quindi non si tratta semplicemente di somme da capogiro in palio, ma è una vera e propria passione per lo sport ed il mondo delle scommesse, un mondo nel quale, almeno in teoria, si possono fare soldi facili, e più si è appassionati, più ci si intende di un determinato sport, più ci si sente avvantaggiati.

Non credo qualcuno si stupisca alla notizia che le scommesse sportive che destano maggiore interesse in Italia, sono proprio quelle relative al mondo del calcio, nel solo mese di Agosto 2009, ben 248 milioni di Euro hanno interessato questo settore, circa 100 milioni di Euro in più rispetto al mese di Luglio.

Ma scommettere sulle partite di calcio non è un passatempo finalizzato solo ed esclusivamente al guadagno di soldi facili, si tratta infatti di un modo per socializzare, un vero e proprio passatempo piacevole da svolgersi in compagnia di amici, accomunati dalla passione per questo sport così amato in Italia.

Il Censis ha infatti dimostrato con un recente sondaggio, che la maggior parte delle scommesse sportive vengono effettuate all’interno di bar ricevitorie, si parla per la precisione di un buon 70%, che testimonierebbe l’importanza sociale di questo fenomeno legato al mondo del gambling. E’ stata inoltre stilata una classifica con le città italiane dove si scommette di più, e mentre l’italiano medio punta circa 57? all’anno, a Napoli si raggiungono le 146,4? a persona, a Taranto si arriva a 123,3?, ed a Salerno ci si ferma alle 105,6?.

Fra le scommesse sportive, gli Italiani preferiscono quelle sul calcio, 3.8 out of 5 based on 16 ratings