Gruppi di casino online e case produttrici di software quotati in borsa

0
25

Il settore del gioco d’azzardo si è dimostrato, con il passare degli anni, uno dei mercati più interessanti, soprattutto recentemente, dopo che in seguito alla crisi economica globale, è uno dei pochi, se non l’unico settore a non aver accusato il colpo più di tanto, o addirittura ad essere cresciuto ancora.

Il gioco d’azzardo ha conosciuto una continua evoluzione, partendo dai bassifondi, relegato nelle bische clandestine, è stato rapidamente sdoganato, ed ha ben presto raggiunto ben altri ambienti, diventando il passatempo di gente ricca e nobile; nascono così le prime sale da gioco, destinate ad accogliere la creme de la creme della società, basti pensare ad esempio al sofisticato Casino di Montecarlo, il cui nome è inevitabilmente legato all’alta società.

I casino si sono poi diffusi nel resto d?Europa, ma soprattutto negli Stati Uniti, in particolar modo nello stato del Nevada ed a Las Vegas, città destinata a divenire il vero e proprio simbolo del gioco d’azzardo. A Las Vegas si sono raccolti tutti i più grandi casino del mondo, ed è sufficiente attraversare la Strip, la più famosa strada della città, per passare davanti ai casino più famosi. Dietro i grandi casino di Las Vegas, ci sono i nomi di importanti società globalizzate, come la Las Vegas Sands, la MGM Mirage, la Wynn Resorts ed altre ancora, gruppi che si spartiscono il mercato delle sale da gioco del Nevada.

Ma il gioco d’azzardo non si è sviluppato in questi termini solo negli USA, anche in estremo oriente sono nate altre importanti mete per gli amanti dei tavoli verdi, prima su tutte la città di Macao, dove il gruppo di Stanley Ho ha creato alcuni dei più bei casino, altri casino sono sorti in Malesia, ed a Singapore ad opera del gruppo Genting, che ha costruito recentemente un mega casinò-resort da 4,7 miliardi di dollari. La Francia invece è il Paese con il maggior numero di casino in Europa, sono circa 200, ed appartengono principalmente a due grossi gruppi, il Barri?re ed il Partouche.

Il gioco d’azzardo ha continuato ad evolversi, e negli ultimi anni sono sorti casino online in quantit?, ed il settore del gioco ha invaso il mondo di internet, offrendo a tutti coloro che non avrebbero forse mai avuto l’occasione per avvicinarsi ai tavoli da gioco, la possibilità di scommettere soldi veri, e magari vincere qualche bella somma di denaro, direttamente da casa. Un invito che in moltissimi hanno colto al volo, e che ha portato alla crescita di un settore del gioco virtuale, parallelo a quello terrestre, ma che a differenza del secondo, con la recente crisi economica non ha conosciuto recessione, ma uno sviluppo ancora maggiore.

Si sono in questo modo affermati altri grossi gruppi, come la 888 Holdings, oppure Europartners, ma anche importanti case produttrici di software per giochi online, come la Microgaming o la Playtech; buona parte di questi gruppi è quotata in borsa, alcuni alla borsa NASDAQ di New York, altri al London Stock Exchange (LSE), altri ancora alla borsa di Hong Kong (SEHK). Le azioni della Playtech per esempio, hanno guadagnato ben 18 punti percentuale in seguito alla recente partnership con la Scientific Games, a dimostrazione dell’ottimo periodo che il settore del gioco online sta vivendo.

Ed è proprio sull’online che alcuni dei maggiori gruppi di casino terrestri, stanno puntando, e mentre in estremo oriente le sale da gioco non hanno risentito della crisi, in Europa e negli USA, le grandi società stanno cercando delle soluzioni per attutire l’urto, così la Las Vegas Sands e la Wynn hanno deciso di investire a Macao, mentre la Partouche ha lanciato un suo casino online in Inghilterra, con l’intenzione di lanciarne anche in Francia, non appena il mercato del gambling online verrà legalizzato.

Gruppi di casino online e case produttrici di software quotati in borsa, 4.2 out of 5 based on 14 ratings