Gtech G2 in un accordo per il mercato delle scommesse in Romania

0
0

Nel mercato del gioco online in Romania è stato realizzato proprio in questi giorni, un accordo con Gtech G2 per l’installazione all’interno di 400 punti vendita, di una gamma completa di soluzioni per scommesse sportive e giochi a premi compresa una piattaforma MarginMaker, una World TILL EPoS, ed una STOS Display.

Il primo obiettivo è quello di soddisfare la domanda nel settore delle scommesse sportive sugli avvenimenti di calcio, in seguito è previsto l’ampliamento dell’offerta anche ad altri sport molto popolari, ad iniziare con quelli di grande successo in Europa e negli Stati Uniti.
Entro la fine del 2012 i 400 punti vendita dovrebbero essere pronti ad accogliere le nuove piattaforme di Gtech G2, e saranno poi gestiti dal gruppo Bet Caf? Arena.

Data l’importanza strategica del mercato del gioco romeno, da sempre tenuto in alta considerazione dallo stesso Gruppo Lottomatica e da Gtech G2, in seguito alla conclusione di questo accordo, il neo-presidente di questa società, Paolo Personeni, ha espresso tutta la propria soddisfazione, ?sono felice che ora siamo presenti in questo mercato in rapida crescita? aggiungendo poi ?abbiamo lavorato a stretto contatto con il team del Bet Arena Caf? per completare la realizzazione del brand, e sono convinto che in breve tempo riusciremo a cambiare il mercato delle scommesse sportive in Romania.?.

Riguardo al Bet Caf? Arena di proprietà dell’imprenditore romeno Dinu Patriciu, sembra che questi punti vendita saranno aperti in prossimit? dei negozi di generi alimentari Mic.ro nella capitale Bucarest e nel resto della Romania.

Gtech G2 in un accordo per il mercato delle scommesse in Romania, 4.5 out of 5 based on 22 ratings