I giocatori del Win for Life Gold restano ancora a bocca asciutta

0
2

Non è passato poi così tanto da quando Sisal ha lanciato la nuova versione di Win for Life, il concorso a premi che ti permette di vincere come premio massimo un vitalizio di 6.000€ al mese per vent?anni, che nella sua versione Gold raggiunge i 10.000€ al mese per la durata di ben 30 anni.

Il nuovo concorso è stato lanciato il 6 ottobre, e sono passati ormai quasi due mesi, ma non è stato assegnato ancora nessun vitalizio; vero è che si tiene uneestrazione soltanto al giorno, per l’esattezza quella delle ore 20:00, ma se le vincite venissero assegnate con la stessa frequenza del Win for Life classico, dovrebbero essere già due i vitalizi assegnati, dei quali uno diviso tra due vincitori.

Del Win for Life Gold sono stati già giocati 54 concorsi, mentre del Win for Life classico di concorsi ne sono stati giocati, a partire dal 29 settembre 2009, oltre 5.800, con 260 rendite assegnate ad un totale di 350 vincitori; le probabilità di vincere al Win for Lfe Gold sono esattamente le stesse del Win for Life classico, cioè una su 3,7 milioni circa, mentre data l’entit? della vincita massima, il costo della giocata è più alto, infatti per giocare a Win for Life si possono spendere 1? o 2?, mentre per il Win for Life Gold si possono spendere 2,50? oppure 5?.

E mentre si aspetta che qualcuno vinca al Win for Life Gold, entrambi i concorsi si apprestano a chiudere il mese di novembre con una raccolta complessiva pari a 41,2 milioni di euro, dei quali 33 prodotti dalla versione classica e ben 8,2 prodotti dalla versione Gold, a dimostrazione del fatto che al di l’ del numero dei concorsi giornalieri, la versione Gold può contare su un buon numero di giocatori.

I giocatori del Win for Life Gold restano ancora a bocca asciutta, 4.0 out of 5 based on 16 ratings