I primi contratti per la legalizzazione del gambling in Francia

0
1

Con la liberalizzazione del mercato francese del gambling online, prevista per il Gennaio 2010, e’ chiaro che il monopolio Francese dei giochi si sta preparando ad una dura competizione con una serie di accordi e contratti promozionali.

Uno degli ultimi accordi siglati e’ stato quello con il bingo online della NYX Interactive Svedese, al quale segue l’annuncio di giusto un paio di giorni fa, che il povider di software per poker Statunitense Cyberarts fornirà alla FdeJ, piattaforme di poker online inizialmente per modalità sicura che permetterà agli utenti di giocare gratis, per partire poi in un secondo momento a pieni ritmi con le competizioni a soldi veri.

Secondo il contratto siglato con la NYX, entro le prossime due settimane potrebbe essere aperto un nuovo sito per Bingo online; questo provider svedese è ben preparato a gestire enti controllati dallo stato avendo lavorato in casa per la Svenska Spel, monopoli di stato sul gambling del governo svedese.

Stefan Lindgren del NYX ha affermato: “fornendo le nostre piattaforme per Bingo online a grandi enti statali come FdeJ e Svenska Spel, abbiamo delle conferme circa quello che stiamo facendo e riguardo alla qualità dei nostri prodotti”.

Riguardo al contratto della FdeJ, possiamo anticipare che includerà lotteria e prodotti del tipo gratta e vinci, poichè per il momento la legislazione francese non consente l’esistenza di giochi da casinò come roulette o blackjack.

I primi contratti per la legalizzazione del gambling in Francia, 4.5 out of 5 based on 13 ratings