I traguardi nel poker e nei casino della casa di software Playtech

0
0

I numeri volano verso il cielo per quanto riguarda la casa di software Playtech, nel senso che in occasione della relazione sul risultato finale dell’anno 2008, datata 19 marzo 2009, scopriamo che questa casa leader nel settore del gioco online ha chiuso con un ottimo attivo che testimonia l’eccellente lavoro svolto nel corse dell’anno.

Si registra infatti un incremento nelle entrate del 70%, vale a dire più di 111,5 milioni di euro dei quali 79,4 milioni nel settore dei casino online, e 30,1 milioni per quanto riguarda il poker.
La Compagnia ha anche prodotto nuovi contratti, come quello di Ottobre 2008, col casino William Hill al quale ora fornisce uneintera gamma di giochi. La Playtech ha anche raggiunto 15 nuovi accordi, inclusi Betsson e Vista Global Limited, ma non è tutto, è ruscita anche ad entrare nel mercato italiano fornendo dei suoi software la Snai, Sisal, Eurobet Italia e Cogotech.

Roger Withers del gruppo Playtech ha affermato che sono stati investite somme significative in tutte le varie divisioni, generando ottimi profitti. Il consiglio di amministrazione della Playtech si è posto l’obiettivo di portare questa grande azienda ad essere la maggiore casa produttrice di software al mondo, per cui sarà necessario puntare sempre verso nuovi traguardi ed ottenere risultati concreti investendo nella ricerca, per proporre sul mercato dei prodotti più competitivi possibile.

Con un 2008 di successo alle spalle, si prospetta per il 2009 un’annata altrettanto positiva e ricca di successi per la Playtech; i presupposti ci sono tutti, tra gli altri contratti ne è stato stipulato anche uno che gli permetterà di produrre giochi incentrati sugli eroi della Marvel, cosa su cui in precedenza aveva l’esclusiva la CryptoLogic, inoltre si prevede l’ingresso della Playtech anche nel mercato spagnolo, con Casino Grand Madrid.

I traguardi nel poker e nei casino della casa di software Playtech, 4.0 out of 5 based on 10 ratings