Il governo di Cipro propone nuove norme per il gioco online

0
0

Il governo di Cirpo ha recentemente lasciato intendere che potrebbero essere varate delle nuove norme che regolamentino con maggiore severità il settore del gioco d’azzardo online dell’isola, anche alla luce dei forti introiti realizzati dalle società che operano in questo mercato, le quali stanno registrando incassi più alti di anno in anno.

In attesa di scoprire quali saranno esattamente le nuove norme e regolamentazioni che imporranno nuove restrizioni agli operatori di casino online, che hanno Cipro come base per le proprie operazioni di marketing, alcuni legislatori si sono già mostrati favorevoli all’applicazione di una normativa severa, nella consapevolezza che il mercato dell’online potrebbe generare entro il 2012 circa 7 miliardi di dollari di introiti.

Allo stato attuale delle cose il governo di Cipro non è in grado di controllare le società di gioco online, e gli stessi casino terrestri sono al momento vietati, ma al fine di proteggere gli operatori dell’isola, la stessa Cyprus Betting Law, potrebbe presto subire delle modifiche per avvicinarsi al modello di libero scambio imposto dall’Unione Europea.

Infine il governo di Cipro sta mettendo a punto un nuovo piano fiscale per generare un gettito superiore nelle casse dello stato, al fine di soddisfare in modo più efficace le esigenze di tutti i cittadini.

Il governo di Cipro propone nuove norme per il gioco online, 3.8 out of 5 based on 11 ratings