Il superenalotto rappresenta metà di tutti i montepremi mondiali

0
1
Bets

Non c’è solo il jackpot del superenalotto in palio in questi giorni, ovviamente sono molte le lotterie attive anche nel resto del mondo, ma di certo quella italiana è per il momento di gran lunga la più ricca, con un montepremi da oltre 175 milioni di euro, il più alto della storia in Italia, ed il più alto anche in Europa se verrà assegnato interamente ad un unico vincitore.

Gli altri concorsi più importanti sono principalmente le varie lotterie multistatali, come in primis il MegaMillions statunitense, che mette in palio 118 milioni di dollari, in euro circa 85 milioni, in altre parole un jackpot che ammonta alla metà del superenalotto italiano.

Oltre al MegaMillions negli USA si gioca anche il PowerBall, che però ha un montepremi ancora più modesto, che ammonta a 72 milioni di dollari, cioè circa 51,5 milioni di euro, questo attualmente è il terzo jackpot più alto al mondo, seguito a ruota dall’Euromillions, la lotteria multistatale europea che ha di recente assegnato il jackpot ad un giocatore dalla Gran Bretagna, ed è ora a quota 15 milioni di euro.

Tra i premi in palio con le estrazioni dei prossimi giorni, anche quello da 200 milioni di Yen della Japan Loto, la lotteria giapponese, in euro sono però soltanto 2 milioni, eppure è il montepremi più alto del momento in Asia; tornando in Europea, la Germany Lotto mette in palio un jackpot da 12 milioni di euro, eppure anche sommando tutti i jackpot, quello del superenalotto da solo vale il 50% dell’intero ?tesoro? mondiale.

Il superenalotto rappresenta metà di tutti i montepremi mondiali, 4.2 out of 5 based on 13 ratings