Gioco Win for Life: ecco i ricchi guadagni di Sisal e dello Stato

0
1

Si conferma un successo il nuovo concorso a premi della Sisal, l’ormai noto Win for Life ha infatti registrato incassi da record nelle due settimane che lo hanno visto protagonista della scena del gioco in Italia, con una raccolta che ha raggiunto i 52 milioni di Euro, dei quali poco meno di 34 milioni sono finiti nel montepremi, ma ben 12 milioni andranno a finanziare la ricostruzione delle città dell’Abruzzo distrutte dal sisma.

E per quanto riguarda le vincite realizzate, parliamo ovviamente del vitalizio da 4.000€ al mese per venti anni, è il Nord ad accaparrarsi la maggior parte delle vincite, ben 9 su 20, tre tutte in provincia di Treviso, nel centro Italia sono state solo 4, mentre al sud, soprattutto a Palermo ed a Napoli, gli altri sette vitalizi.
Non a tutti i fortunati vincitori sono toccate le 4.000 è al mese, quattro di loro hanno dovuto accontentarsi di 2.000€, e tre si sono visti ridurre il vitalizio a 1.333 ?.

Per Sisal, un vero successo, con oltre 7,4 milioni di Euro di incasso medio giornaliero; il picco più alto è stato toccato il 3 ottobre, di sabato, con 11,2 milioni di Euro, mentre il più basso è stato il giorno seguente, con ?soli? 3,7 ,milioni, probabilmente a causa del fatto che molte ricevitorie sono chiuse di Domenica, e ricordiamo che per ora non è possibile giocare a Win for Life online.

Andando a spulciare un po’ di statistiche, ci accorgiamo che sui 13 concorsi che si svolgono durante l’arco della giornata, quelli della mattina sono meno giocati, insieme a quelli della pausa pranzo, mentre la fascia preserale, è la più attiva, in modo particolare il concorso delle ore 19 che è arrivato a segnare quasi 900.000 è di raccolta.

Gioco Win for Life: ecco i ricchi guadagni di Sisal e dello Stato, 4.4 out of 5 based on 14 ratings