Iniziato il primo evento della quarantesima edizione del WSOP

0
1

Il più grande torneo di poker del mondo è stato lanciato proprio questa settimana dal Rio di Las Vegas, come primo evento della quarantesima edizione del World Series Of Poker; ed il tradizionale inizio è stato scandito dal ?Shuffle Up and Deal’, mischia e distribuisci, ad opera del vincitore di 11 braccialetti d?oro, Phil ?Poker Brat? Hellmuth.

L?evento numero 1 è il No Limit Hold’em da 500 $ di buy-in riservato al personale del casino, l’anno scorso aveva coinvolto ben 930 persone, mentre quest’anno il numero è leggermente inferiore, si parla infatti di 860 partecipanti.

Ma si è guardato con particolare interesse al grande evento del Gioved?, cioè una speciale competizione di Poker Texas Hold’em della durata di 4 giorni, con un buy-in da 40.000 $ che ovviamente ha finito con l’attrarre la maggior parte dei giocatori di successo.

?Volevamo un torneo per commemorare in grande stile il quarantesimo anniversario del WSOP, e creare la competizione da 40.000 $ è stata una grande trovata per sottolineare il significato storico? ha affermato Seth Palansky, Direttore della Harra?s Sports and Entertainment. ?L?evento è stato creato appositamente ed esclusivamente per quest’anno, nella speranza che sia un po’ come l’evento H.O.R.S.E.: grandi nomi e professionisti di prim?ordine.?

Lo speciale significato e prestigio di vincere non solo l’evento del quarantesimo anniversario, ma anche il braccialetto, non è sfuggito all’attenzione dei migliori giocatori, diversi dei quali hanno confermato di aver intenzione di aggiudicarsi questo premio unico.

Altri importanti eventi riguardanti il WSOP, includono il Main Event con Buy-in da 10.000 $, ed il torneo H.O.R.S.E. con buy-in da 50.000 $.