Innovazioni per la Casino Spa, che punta su moderne tecnologie

0
1

La Casino s.p.a. ha deciso di ammodernare il sistema di classificazione e gestione della clientela, con il fermo obiettivo di fidelizzare prima di tutto i giocatori che frequentano già il casinò, e di riuscire in un secondo momento a trovarne di nuovi. Per raggiungere questi traguardi è necessario procedere con delle innovazioni come ad esempio la card personalizzata che contiene gusti, abitudini, ed abilità come giocatore, nonchè volume di denaro cambiato in fiches di ogni cliente, novità queste che dovrebbero divenire realtà entro il Gennaio 2010.

Ancora pochi mesi dunque, dopodichè anche la Casino Spa, apporterà le modifiche che per la stragrande maggioranza dei casino americani sono state applicate già da tempo; “rispettando la privacy di ogni nostro cliente, vogliamo però riuscire a sapere tutto sui giocatori, al fine di potergli offrire il trattamento e le attenzioni che meritano”  ha affermato in merito alla questione, il presidente Donato Di Ponzano.

Ma le modifiche che verranno apportate in questa direzione muteranno anche il ruolo stesso del “porteur”,che verrà ridimensionato, queste figure dovranno impegnarsi a fondo per procacciare nuovi clienti per il casino, e non si dovranno limitare alla gestione di quelli già presenti, serviranno massima correttezza e maggiore cura dei rapporti.

Fino ad ora, in vista della imminente innovazione, il casino è riuscito comunque a farsi un quadro generale dei clienti più importanti, fra di questi ne figurano circa una quindicina di livello VIP, giocatori che arrivano a cambiare in fiches anche 250/300 mila Euro a serata, al di sotto di questi vi sono circa 250 giocatori che normalmente cambiano in fiches circa tra i 20 ed i 50 mila Euro, e di questi la maggior parte si ferma sui tavoli verdi, mentre solo un 15% opta per i giochi di slot.

Sono stati raccolti dati anche circa la provenienza dei giocatori, per lo più giungono dal basso Piemonte e dalla Liguria, ma un buon numero di clienti arrivano anche dalla Sicilia, Campania e Lazio, pochi gli stranieri, ad eccezione dei Russi, che ultimamente sono in aumento, e sono giocatori di alto livello sui quali vale la pena investire.

Innovazioni per la Casino Spa, che punta su moderne tecnologie, 4.3 out of 5 based on 15 ratings