La CFCG esamina i costi sociali del gioco d’azzardo in Svizzera

0
1

Nel mese di Marzo 2007, il Consiglio Federale ha incaricato la Commissione Federale delle Case da Gioco di svolgere delle ricerche approfondite sul problema del gioco d’azzardo come patologia.
La CFGC ha dunque effettuato i dovuti approfondimenti valutando prima di tutto le abitudini di gioco dei cittadini svizzeri, ed in modo particolare i costi sociali derivanti dai problemi di dipendenza dal gioco da parte degli individui vulnerabili sotto questo aspetto, e dell’apertura delle sale da gioco.

Queste analisi approfondite effettuate dalla CFGC, hanno lo scopo di trovare soluzioni maggiormente efficaci per contrastare gli effetti nocivi derivanti dal gioco d’azzardo, proponendo in modo particolare dei piani di prevenzione del problema.

Grazie agli studi effettuati si è scoperto che in Svizzera sono circa 120.000 le persone che giocano d’azzardo in modo eccessivo, e di queste, il 20% gioca all’interno dei casinò, nonostante ciò, appare comunque chiaro che non è la presenza delle sale da gioco a causare il problema, ne lo si potrebbe risolvere eliminandole. Il costo sociale di ogni giocatore che non è in grado di avvicinarsi al gioco in modo maturo e controllato, ammonta a circa 2.979 Franchi all’anno, una cifra di cui è indispensabile tenere conto e che ha spinto la CFCG ad analizzare con maggiore attenzione questo aspetto.

Gli studi sono stati effettuati su un campione di 14.393 persone alle quali sono state poste domande inerenti la tematica del gioco d’azzardo; è risultato che il 60,5% ha giocato almeno una volta nella propria vita ad un gioco d’azzardo, mentre il 41,9% ci ha giocato piuttosto di recente, o comunque entro i 12 mesi precedenti l’indagine. Di questi, la maggior parte, (circa il 58,5%) ha giocato con un rischio minimo, mentre solo una piccola parte, (circa l’1,5%) ha corso un rischio che definirebbe alto, e lo 0,5% ha invece dimostrato di soffrire di dipendenza dal gioco, evidenziando un comportamento patologico.

Sommando questi ultimi dati percentuali, possiamo affermare che circa il 2% dei giocatori ha dei problemi di dipendenza dal gioco d’azzardo, che tradotto in termini numerici, rapportandosi alla popolazione svizzera attuale, dai 15 anni in su, significa qualcosa come 34.900 persone, se si considerano solo i casi più gravi, si arriva invece a 120.600, se includiamo anche chi presenta solo alcuni aspetti della dipendenza patologica. Sono invece oltre 3.660.000 le persone che presentano solo dei rischi minimi, e circa 2.400.000 quelle che non mostrano nessun interesse per il gioco d’azzardo.

Il dato forse più positivo e rassicurante è che dal 2002 ad oggi, secondo gli studi fatti, la popolazione svizzera non ha dimostrato un aggravarsi del problema, restando quindi in una situazione fondamentalmente stabile.

Il secondo studio, quello inerente i costi sociali del gioco d’azzardo, ha messo in evidenza un aumento pari allo 0,3% dei giocatori con problemi presso i casinò, e dello 0,1% di giocatori con problemi di tipo patologico.

Ci? che appare di fondamentale importanza sottolineare è che i problemi derivanti da un comportamento patologico nell’ambito del gioco d’azzardo, non ricadono esclusivamente sui singoli giocatori, ma si ripercuotono in modo più o meno grave sulle persone che li circondano, causando una perdita della capacità lavorativa, interazioni sociali turbate, indebitamento, problemi all’interno della famiglia e di salute, e nei casi più rari, anche il verificarsi di episodi criminali da parte del giocatore, al fine di procurarsi il denaro necessario a soddisfare il costante bisogno del gioco.

Possiamo dire che il costo tangibile per un giocatore patologico, può essere paragonato a quello di un fumatore, e subito al di sotto di quello di un alcolizzato, ma fortunatamente nel caso dei giocatori, questi rappresentano una percentuale molto più bassa della popolazione rispetto alle altre due categorie di persone dipendenti.

La CFCG esamina i costi sociali del gioco d'azzardo in Svizzera, 3.8 out of 5 based on 12 ratings