La Playtech plc, chiude in forte crescita il primo semestre del 2009

0
1

E’ stato un brillante inizio per la Playtech, che ha chiuso in crescita i primi sei mesi dell’anno 2009, ma vediamo subito qualche dato percentuale che renda meglio l’idea. Rispetto al 2008, fino al 30 Giugno, Playtech plc ha visto una crescita delle entrate del 9.8%, cioè 56,7 milioni di Euro contro i 51,6 milioni dello stesso periodo dello scorso anno; e per la precisione, vi è stata una crescita delle entrate nel settore dei casino pari al 2,2%, ed una incredibile crescita nel settore del poker online, pari al 23,8%.

Naturalmente stiamo parlando della più grande casa produttrice di software al mondo, che garantisce performance di gioco di massimo livello, ed a quanto pare la qualità viene premiata, e la compagnia continua ad espandere il suo mercato con la conclusione di sempre nuovi importanti contratti soprattutto in Europa, tra i quali ricordiamo quelli con Betfair e NetPlayTV, in più cinque nuovi contratti di licenza sono stati stipulati con operatori di casino online come Casino Grand Madrid, in Spagna, e Gamenet in Italia.

Tra le operazioni portate a termine con successo in questa prima metà del 2009, annoveriamo anche il lancio di un nuovo poker network in Italia, con dei risultati che hanno superato le aspettative delle compagnia. Inoltre con l’occasione di questo resoconto, la Playtech plc ha annunciato un accordo con Olympic Entertainment Group, un operatore di gioco online degli stati dell’Europa dell’Est.

Mor Weizer, CEO di Playtech, ha espresso la sua soddisfazione per i risultati ottenuti fino al 30 Giugno 2009, dichiarandosi fiducioso per il resto dell’anno, ritenendo la forte reputazione della compagnia e la qualità dei suoi prodotti, capaci di garantire un ottimi risultati per il futuro.

La Playtech plc, chiude in forte crescita il primo semestre del 2009, 4.1 out of 5 based on 20 ratings