PPR scopre l’interesse dei pokeristi per scommesse sportive online

0
0

La PPR (Poker Player Research) ha recentemente condotto uneindagine volta ad appurare se i giocatori di poker online mostrino o meno, dell’interesse nei riguardi di altre tipologie di gambling, ed il risultato sembra mostrare un forte aumento delle scommesse al di fuori dei tavoli virtuali di poker.

Su circa 20 milioni di giocatori di poker online, è circa il 42% ad interessarsi di altre tipologie di giochi virtuali, dato questo, che mostra una crescita del 20% rispetto a due anni fa, almeno per quanto riguarda tutto il mondo ad eccezione degli Stati Uniti dove la crescita ha toccato il 55%, ma i giocatori americani investono solo la metà dei soldi giocati, in queste attività alternative al poker.

Maggiore crescita di interesse da parte dei giocatori di poker online per altri settori del gioco virtuale, si è registrata in Francia, Germania e Scandinavia, e si è potuto notare come siano le scommesse sportive a trainare questo trend positivo, dimostrandosi il secondo interesse per i pokeristi.

Secondo la PPR, soltanto due anni fa erano solo il 10% i pokeristi che scommettevano online sullo sport, e sono diventati il 14% l’anno successivo, fino a raddoppiare quest’anno raggiungendo la percentuale del 28%. Si posiziona subito dopo le scommesse sportive, il black jack online, preferito alle scommesse sportive dal 27% (contro il 15% dell’anno scorso) degli amanti del poker, i quali evidentemente, scelgono ancora un gioco di carte e di strategia.

PPR scopre l'interesse dei pokeristi per scommesse sportive online, 3.6 out of 5 based on 12 ratings