La provincia canadese dell’Ontario verso l’apertura al gioco online

0
1

Il Premier della provincia canadese dell’Ontario, Dalton McGuinty, ha recentemente espresso dei pareri favorevoli all’apertura al mercato del gioco d’azzardo online, seguendo le dichiarazioni di inizio settimana del Presidente della Ontario Lottery and Gaming.

Secondo McGuinty l’Ontario dovrebbe muoversi verso la legalizzazione del gioco online, possibilmente in armonia con le altre tre province canadesi che hanno dimostrato di condividere le stesse idee; questo è quanto i media canadesi hanno riportato, dando larga diffusione alla notizia che lascerebbe ben sperare circa una vicina apertura al mercato del gambling online.

?Il gioco d’azzardo online è una realtà, ed il governo dell’Ontario ovviamente non può ignorarla ancora a lungo, resta solo da capire in che modo dovremmo aprire a questo mercato, visto che è qualcosa che ormai non è più possibile evitare?, ha affermato McGuinty, e lo stesso presidente della OLG, Paul Godfrey, ha dichiarato che preferirebbe che fosse la provincia stessa a fornire servizi di gioco online, piuttosto che vedere i proventi finire nelle tasche di operatori stranieri o di altre province.

Inoltre secondo il premier McGuinty, permettere alla OLG di offrire ai canadesi la possibilità di giocare d’azzardo online, non farebbe nascere gli stessi problemi etici del bloccare la vendita di birra e vino nei corner store; mentre l’opposizione conservatrice, nella figura di Christine Elliot, sposta l’attenzione sul problema dell’accesso dei minori ai siti di gambling, ?l’importante è sottolinea – è essere certi che vengano effettuati i dovuti controlli per proteggere i più giovani dai rischi del gioco d’azzardo su internet.?

La provincia canadese dell'Ontario verso l'apertura al gioco online, 4.1 out of 5 based on 18 ratings