L’apertura del mercato francese del gioco online slitta ancora

0
2

Mentre in molti, giocatori ed operatori del settore, attendono con trepidazione l’apertura del mercato francese di giochi d’azzardo e scommesse online, il Senatore Francois Trucy, ha reso noto alla fine di Dicembre, che la legge relativa alla regolamentazione del gambling online in Francia non sarà esaminata prima del mese di Febbraio 2010.

Intanto il Ministro del Bilancio, Eric Woerth, autore della proposta di legge in questione prima dell’arrivo del testo alla Commissione Finanze del Senato previsto per il 19 Gennaio, parler? del tema della legalizzazione del gioco online durante un’audizione fissata per il 13 Gennaio.

In realtà il testo della legge ha già ricevuto l’approvazione in prima lettura il 13 Ottobre 2009, da parte dell’Assemblea Nazionale, dopodich? è passato al vaglio del Senato, il quale potrebbe decidere di effettuare delle modifiche che ritarderebbero inevitabilmente il processo di apertura del mercato francese, perchè in quel caso lo stesso testo dovrebbe passare nuovamente dall’Assemblea Nazionale.

Inoltre, spiega Francois Trucy, ci vorranno altri 15 giorni circa, prima che il testo arrivi in seduta pubblica, e le possibilità che gli operatori riescano ad ottenere le licenze prima dell’inizio del campionato mondiale di calcio del Giugno 2010, rischiano di essere piuttosto ridotte.

L'apertura del mercato francese del gioco online slitta ancora, 4.3 out of 5 based on 19 ratings