L’atto di sospensione dell’UIGEA attrae 13 co-sostenitori

0
1

Gli interessi politici riguardo la proposta del Presidente della House Financial Services Committee, Barney Frank, stanno crescendo con 13 uomini e donne del Congresso che hanno firmato come co-sostenitori.

Lanciato il 6 Maggio, il Reasonable Prudence in Regulation Act cerca di sospendere le leggi che supportano l’Unlawful Internet Gambling Enforcement Act fino al Dicembre 2010, finchè non si otterrà maggiore chiarezza e la nascita di una nuova legge che proponga di autorizzare e regolamentare il gambling online negli USA.

Tra i sostenitori figurano Shelley Berkley, Tim Bishop, Joseph Crowley, Bob Filner, Michael McMahon, George Miller, Steven Rothman, Bobby Scott, Ron Paul, Carolyn McCarthy, James Moran, Charles Rangel, nel complesso, le proposte di Barney Frank volte a tutelare i diritti dei consumatori e ad ottenere la regolamentazione del gioco d’azzardo, come l’HR2267, hanno attualmente 26 co-sostenitori.

Gli osservatori di mercato sperano che l’attuale HR2267, che supporta l’autonomia dei singoli stati, escluda le scommesse sportive ma cerchi di legalizzare e regolarizzare il gambling online negli Stati Uniti, tutto ciò sarà forse possibile grazie ad un più illuminato controllo del Congresso da parte dei Democratici e una più attenta ricerca da parte degli stati di nuove fonti di tassazione utili a combattere la recessione economica.