Legalizzazione gioco online in Francia: occhi puntati sulla sicurezza

0
1

In Francia la legalizzazione del gambling online sta procedendo un passo per volta, gli ultimi progressi fatti in questa direzione riguardano più che altro la questione della sicurezza, e la tutela quindi dei giocatori, nell’obiettivo di prevenire in modo particolare, i problemi di gioco compulsivo, ed il gioco da parte dei minori; sono stati proprio questi i temi toccati nell’Assemblea, il cui testo una volta approvato, è passato al vaglio della Commissione Finanze del Senato.

Il decreto legge ha subito quindi la modifica dell’articolo 17, ed è stato arricchito di un nuovo articolo, il 17A, inclusi entrambi all’interno del capitolo 5, hanno lo scopo preciso di garantire l’impegno contro le frodi telematiche da parte degli operatori, attraverso la collaborazione con l’Autorità di Regolamentazione dei Giochi Online (Arjel).

Gli operatori di scommesse online, dovranno sottostare agli stessi obblighi in merito a riciclaggio di denaro e frode, di assicuratori e case da gioco, e prima di procedere con l’apertura di qualsiasi conto di gioco, saranno tenuti a controllare che il sottoscrivente non appaia nello schedario degli interdetti di gioco in possesso dell’Arjel.

Come precedentemente accennato, è stata dedicata particolare attenzione alla questione del gioco compulsivo, infatti la nuova legge render? obbligatorio da parte degli operatori, avvisare tutti i propri clienti, dell’esistenza di un servizio di assistenza disponibile per fornire supporto ed informazioni per vivere il gioco in modo moderato e sano.

Legalizzazione gioco online in Francia: occhi puntati sulla sicurezza, 4.3 out of 5 based on 12 ratings