L’Italia diventa probabile nuova meta delle World Series of Poker

0
1

Le World Series of Poker sono un evento caratterizzato da una sequenza di appuntamenti alla fine della stagione estiva, in questa occasione tutti i giocatori del mondo si sfidano in una serie di tornei che comprendono tutte le specialità del Poker, con diverse quote di buy-in; inizialmente le partite venivano disputate nella località di Las Vegas ma nel 2007 la destinazione venne ampliata a tutta Europa.

Le WSOP Europe 2010 sono uneedizione che avrà luogo nel Casino all’Empire di Londra e comprender? 5 eventi, uno dei quali è ritenuto uno degli appuntamenti più attesi dell’anno, il Main Event; giocato nella specialità del Poker Texas Hold’em nella variante senza limite, che quest’anno si svolgerà nei giorni compresi tra 23-28 di settembre con un buy-in da 10,000$.

Al vincitore di ciascun torneo viene consegnato, oltre ad un massiccio premio in denaro, il noto braccialetto d?oro; il giocatore al primo posto del Main Event viene assegnato invece un braccialetto di platino.

Una notizia clamorosa e vantaggiosa per gli amanti italiani del poker è legata al fatto che La Harrah?s, società proprietaria del marchio WSOP, sta pensando di ampliare la destinazione delle WSOP con nuovi eventi in Italia e in Francia; lo ha disposto Mitch Garber, in une intervista concessa al sito Inside Poker Business. Il progetto che include quest?estensione sarà maturato nei prossimi sei mesi grazie al team che Harrah?s ha destinato per questa decisione, inoltre sta proiettando dei potenziali piani di marketing ricercando partners sul mercato europeo.

L'Italia diventa probabile nuova meta delle World Series of Poker, 3.9 out of 5 based on 13 ratings