Mercato del gioco online in USA e possibili benef?ci per la sanit

0
1

Un ulteriore approfondimento sui possibili benefici della legalizzazione del mercato del gioco online negli Stati Uniti, verrà effettuato nel momento in cui sarà presa in considerazione la proposta di servirsi delle entrate del settore del gambling su internet per finanziare i costi della riforma del sistema sanitario.

Attualmente la proposta del Presidente della House Committee on Financial Services, Barney Frank avanzata nel Maggio scorso, col nome di Internet Regulation, Consumer Protection and Enforcement Act, non è stata ancora approvata, pertanto l’emendamento proposto dal Senatore Ron Wyden Sabato scorso, punterebbe proprio ad implementare questo disegno di legge, sfruttando quindi il denaro della tassazione relativa al settore dei giochi online, per migliorare il servizio di assistenza sanitaria.

Secondo un’analisi di PricewaterhouseCoopers, le entrate per le casse dello stato ricavate tramite la tassazione del mercato del gambling su internet, permetterebbero di raccogliere circa 62,7 miliardi di dollari nell’arco dei prossimi 10 anni.

Michael Waxman, portavoce della Safe and Secure Internet Gambling Iniziative, si è dichiarato soddisfatto per la proposta del senatore, sottolineando che il denaro ricavato per la riforma sanitaria verrebbe sottratto al mercato del gioco d’azzardo clandestino, ed ha aggiunto: ?la Commissione di Finanza del Senato dovrebbe approvare questa risoluzione ponendo finalmente fine al fallimentare proibizionismo dell’UIGEA, che lascia i cittadini americani del tutto sprotetti, nonchè gli operatori di gioco online stranieri unici beneficiari di questo mercato così ricco.?

Mercato del gioco online in USA e possibili benef?ci per la sanit, 4.1 out of 5 based on 14 ratings