Nasce in Austria Euro Vegas, la Las Vegas per i giocatori europei

0
0

Presto in Europa nascerà un nuovo complesso dedicato interamente al gioco d’azzardo, viene definito la nuova Las Vegas, anche se tra una città completamente ricoperta di casino e quello che sorgerà in Austria c’è una bella differenza, ed almeno inizialmente difficilmente qualcuno avrà la sensazione di essere nella mitica città del peccato.

Le porte di Euro Vegas dovrebbero aprire tra il 2012 ed il 2013, il complesso avrà una propria uscita dall’autostrada ed una propria stazione ferroviaria, si troverà a 77 km da Vienna, a 171 km da Budapest e 35 km da Bratislava, in altre parole sarà al centro d’Europa, vicino a due aeroporti internazionali e dotato di un albergo di lusso, una sala per concerti, ed una discoteca.

Il nuovo complesso nato per soddisfare la forte richiesta di gioco di appassionati da ogni parte d’Europa verrà in seguito arricchito anche con uno spazio open air ed uno shopping center, ma inizialmente i casino saranno solo 5, anche se nulla esclude che si tratti solo dell’inizio per la creazione di una più ampia zona dedicata al gambling.

Nei casino che sorgeranno nel complesso di Euro Vegas saranno presenti ben 3mila slot machine, 200 tavoli da gioco, ma anche una sala per le scommesse sportive ed una sala da poker; il proprietario del terreno dove sarà costruita la Las Vegas europea è il signor Hans Asamer, mentre a gestirla sarà la catena Hard Rock.

Nasce in Austria Euro Vegas, la Las Vegas per i giocatori europei, 4.2 out of 5 based on 15 ratings