Nel 2011 raccolti 990 milioni di euro coi gratta e vinci di Lottomatica

0
1

Il Gratta e vinci è ritenuto forse il modo più facile per tentare la fortuna e portare a casa qualche buona ricompensa in denaro; comprare un gratta e vinci è facile, hai la possibilità di conoscere subito l’esito della tua giocata, ed in base alla somma che spendi, puoi vincere anche cifre da capogiro, fino anche al milione di euro coi tagliandi più costosi.

In Italia i gratta e vinci di Lottomatica hanno invaso tutte le tabaccherie, e trovare tagliandi di ogni genere, e per tutte le tasche non è affatto difficile; si calcola che nei primi mesi del 2011 i gratta e vinci abbiano distribuito vincite per un totale di oltre 990 milioni di euro.

Tra i gratta e vinci più popolari, in base a quanto spiegato da Marzia Mastrogiacomo, amministratore delegato del Consorzio Lotterie Nazionali, c’è il nuovo Turista per Sempre, il primo tagliando gratta e vinci a proporre in Italia la vincita vitalizio, in palio ci sono infatti 6.000€ al mese per 20 anni, più premio iniziale e bonus finale.

Le rendite assegnate con il Turista per Sempre sono ora 115, per un valore totale di 1,2 miliardi di euro; anche il Vivere alla Grande, il tagliando con rendita vitalizia che è stato lanciato successivamente, ha elargito le prime vincite massime, in questo caso il vitalizio sale a 10.000€ al mese, e le persone ad averlo ottenuto sono per ora 11.

Complessivamente i giochi a premi in Italia, hanno raccolto nel corso del 2010, circa 61,4 miliardi di euro, dimostrando un incremento di 13 punti percentuale rispetto all’anno precedente, mentre il solo reparto dei gratta e vinci ha prodotto incassi per un totale di 9,3 miliardi di euro.

Nel 2011 raccolti 990 milioni di euro coi gratta e vinci di Lottomatica, 4.3 out of 5 based on 14 ratings