Nel poker ? fondamentale saper valutare il potenziale del Flop

0
1

Nel corso di una partita a Texas hold’em può capitare che il Flop ci regali una mano da poter gestire per guadagnarci qualcosa; ci sono diversi casi nei quali il Flop può dare origine ai dei dubbi, un buon giocatore non deve avere nessun tipo dubbio, deve conoscere le effettive possibilità e paragonarle con il valore del piatto in palio.

Quando ci capita una Overcard, cioè una carta di valore maggiore rispetto alle carte comuni aperte sul tavolo sarebbe bene giocarla, anche se nel poker bisogna sempre proseguire con molta cautela esaminando lo stile di gioco degli avversari.

Per un giocatore poco esperto sarebbe bene conoscere la terminologia che riguarda il Flop; quest’ultimo è definito ?wet? cioè bagnato quando concede diverse possibili combinazioni con le carte che posseggono i players al tavolo, al contrario il Flop è definito ?dry? o secco in quanto sarà difficile che possa completare delle mani, facendole migliorare.

Il valore del piatto è fondamentale per poter decidere se andare avanti con una combinazione o lasciarla perchè valutiamo che non ne valga la pena; è il caso di quando un player ha una combinazione aperta (o anche Draw). Supponiamo che il Flop ci offre quattro quinti di un colore o una scala bilaterale (le cosiddette combinazioni aperte) di cui possono usufruire molti giocatori adattando le proprie carte, sarà necessario quanto la vincita potenziale giustifichi il rischio.

Nel poker ? fondamentale saper valutare il potenziale del Flop, 4.8 out of 5 based on 11 ratings