Net Entertainment cresce nonostante l’assenza delle slot legali

0
3

In Italia non sono ancora state legalizzate le slot machine online, ma una delle più importanti aziende che operano nel nostro mercato, stiamo parlando della Net Entertainment, ha confermato l’ottimo andamento dei mesi scorsi, segnando anche una forte crescita nel settore dei casino nel primo trimestre del 2012.

In base a quanto reso noto dalla Net Entertainment, il fatturato della società sarebbe aumentato, grazie ad una raccolta che nel primo trimestre del 2012 è in aumento del 52,4%, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, con ricavi in crescita del 33,9%. A contribuire a questa crescita non solo l’ottimo andamento dei casino italiani, ma anche la recente apertura del mercato del gambling online danese.

In Danimarca infatti, la Net Entertainment ha già stretto numerosi accordi, aprendo ben 11 nuovi siti di gioco online autorizzati, tra i quali Betsson, Unibet, Bet24, Scandicbookmakers, e Danbook. Nei vari siti, in base alle norme danesi in materia di gioco d’azzardo su internet, possono essere proposti classici giochi di casino, come roulette, blackjack e baccarat, ma anche poker da casino, video poker, scommesse sportive, ippiche, ed a differenza di quanto avvenuto in Italia, anche slot machine.

Buona parte della crescita del fatturato della Net Entertainment, è però dovuta all’aumento del volume di gioco, come spiega lo stesso presidente e CEO del gruppo, Per Eriksson. Nel primo trimestre del 2012 il totale delle transazioni di gioco è stato di 3 miliardi circa, il 15% in più rispetto al quarto trimestre del 2011, ma anche il 58% in più rispetto al primo trimestre del 2011.

Nei progetti per il prossimo futuro, secondo quanto rivelato dal CEO Per Eriksson, lo sviluppo del casino live, e per quel che riguarda in particolare il mercato italiano, non appena l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato darà il via libera, le slot machine online.