Per la prima volta un Italiano tra i November Nine delle WSOP

0
1

Si tratta della prima volta nella storia delle World Series Of Poker, per l’Italiano che è riuscito a qualificarsi al tavolo dei November Nine che si sfideranno per conquistare l’ambito premio del braccialetto d?oro.

La 41esima edizione delle WSOP di Las Vegas si appresta a svilupparsi nella sua fase finale, e dopo le varie giornate che si sono svolte all’insegna dello spettacolo, e che hanno visto ridursi a solo 9 finalisti il totale di 7.319 giocatori, ecco un nuovo record segnato proprio da un Italiano, Filippo Candio, che per la prima volta ha portato il tricolore al tavolo finale delle WSOP.

Era già stato raggiunto un buon record quando Candio ha preso parte al Day 8, perchè nessun Italiano era ancora riuscito ad arrivare a tanto alle WSOP, ma l’impresa compiuta ha assunto una proporzione ancora più interessante quando il suo nome è finito insieme a quelli degli altri 8 giocatori che disputeranno la finalissima di Novembre.

Tra i November Nine ci sono: Jason Senti a 7.625.000, Joseph Cheong a 23.525.000, John Dolan a 46.250.000, Jonathan Duhamel a 65.975.000, Michael Mizrachi a 14.450.000, Matthew Jarvis a 16.700.000, John Racener a 19.050.000, Filippo Candio a 16.400.000, e Soi Nguyen a 9.650.000.
Non ce l’ha fatta invece l’altro Italiano in corsa per il titolo di campione, Gianni Direnzo, che ha chiuso con un buon 29esimo posto, portandosi a casa un premio in denaro di 255.242$.

Per la prima volta un Italiano tra i November Nine delle WSOP, 4.5 out of 5 based on 15 ratings