P.Helmuth e B.Booth nel nuovo film sul poker “Shark out of water”

0
2

Il mondo del gioco d’azzardo e dei casino più in generale ha da sempre ispirato le pellicole cinematografiche, portando alla creazione di alcuni dei più celebri film del grande schermo, ultimamente abbiamo avuto modo di vedere film che parlavano della Las Vegas degli anni della mafia italo-americana, stiamo parlando di ?Casino?, oppure il film sul black jack ispirato alla storia vera di quegli studenti del MIT che contavano le carte ai tavoli da gioco, ma ora ecco che arriva nelle sale un film sul poker, proprio nel momento il cui il poker attraversa il periodo di maggiore popolarit?.

Il film di Juan Riedinger, intitolato ?Shark Out Of Water?, racconta la storia di due giocatori appassionati di poker, i quali finiscono con l’essere completamente assuefatti al gioco, ed in un modo o nell’altro cercano di uscirne. Candidato all’assegnazione di numerosi premi tra cui quattro Leo Awards: Miglior Regia in un Breve Dramma, Migliore Colonna Sonora in un Breve Dramma, Miglior Attore in un Breve Dramma, Miglior Breve Dramma, questo film sarebbe in grado di descrivere perfettamente il mondo del poker giocato e vissuto, con i suoi lati positivi e negativi.

A far parte del cast, anche il noto pro poker player Brad Booth, ed un bravo Phil Helmuth alla sua prima esperienza come attore; sicuramente di particolare interesse specialmente per tutti gli appassionati di poker, il film si preannuncia comunque piacevole e senza dubbio interessante anche per chi non è un amante del gioco.

P.Helmuth e B.Booth nel nuovo film sul poker "Shark out of water", 4.6 out of 5 based on 12 ratings