Players vincenti e out del day 3, No-Limit Hold’em delle WSOPE

0
1

Il day 1C dell’evento 3, ?1,000 No-Limit Hold’em, delle World Series of Poker Europe ha già visto fuori molti dei nostri giocatori italiani tra cui Dario Alioto.

Alioto esce dal gioco così come Domenico Vecchio e Piergiorgio D’Ancona subito dopo essersi limitato ad un semplice call con in mano una monster-hand come K-K dal piccolo buio, al contrario grande successo per Massimiliano Mauceri e Marco Ruggeri, quest’ultimo partito come chip-leadership durante la fase intermedia della giornata, negli ultimi stadi non è riuscito a tenere il passo, piantando sul tavolo più della metà del suo stack.

In questo round sono ?caduti? molti dei campioni su cui fiorivano aspettative di vittoria, come Mike Matusow, Erik Seidel e Michael Mizrachi e addirittura Phil Laak che aveva conquistato un braccialetto giorni fa. Comunque sono rimasti in 35 partecipanti che vanno direttamente a disputare il secondo day, insieme agli altri 28 usciti salvi dal day 1A e ancora altri 26 vittoriosi del 1B; ognuno di questi players cercher? di entrare nella classifica dei 54 per andare avanti.

Nonostante tutti questi risvolti l’uscita che ha sorpreso di più è stata quella di Jeff Madsen, tranquillo dopo il quarto posto al ?5,000 Pot Limit Omaha, è finito in una classica bad beat, mentre il francese Leonard Truche risulta in testa dei 25 rimanenti con 42.400, grazie ad un raddoppio verso la fine con jacks contro asso-re.

Un altro player molto popolare è Allen “Chainsaw” Kessler, lo vedremo nei prossimi round insieme a Truche che ha concluso questa giornata al comando.

Players vincenti e out del day 3, No-Limit Hold'em delle WSOPE, 4.4 out of 5 based on 12 ratings