Playtech cresce con il poker online, lieve calo nel settore casino

0
3

Tra le case produttrici di software per giochi online, quella più famosa è senza dubbio la Playtech, azienda capace di garantire la massima sicurezza e qualità alle sale da gioco online che scelgono questo marchio; nel 2009 gli introiti della società, quotata anche in borsa, hanno raggiunto i 114,8 milioni di euro, segnando una crescita di 3 punti percentuale rispetto al 2008.

L?ultimo trimestre aveva fatto registrare una lieve flessione, ma nel complesso il 2009 è stato un anno decisamente positivo, soprattutto grazie al settore del poker online, che da solo ha rappresentato il 29% dell’intero fatturato, crescendo di 12 punti percentuale, pari a quasi 34 milioni di euro. Meno 3% invece per i prodotti di casino, che hanno raccolto 76,8 milioni in meno rispetto all’anno precedente, -7% negli ultimi 3 mesi.

Playtech opera in Paesi di tutto il mondo, ma la sua roccaforte resta l’Europa, che rappresenta il 64% del suo volume d’affari, l’Asia Pacifica raggiunge negli ultimi mesi il 30%, e nelle altre aree geografiche si distribuisce il restante 6%.

Ma la politica di espansione della Playtech prosegue senza intoppi, e nelle prime settimane del 2010, la raccolta media giornaliera registra già una crescita del 7% rispetto agli ultimi 3 mesi del 2009, a dimostrazione della solidit? di una società capace di offrire il massimo nel settore in cui opera; inoltre nuovi accordi sono stati siglati nell’ultimo trimestre, tra i quali quello con Betfair, NetPlay TV, e la Lotteria Serba; ma ci sono state anche importanti acquisizioni, prima fra tutte quella della Gaming Technology Solutions.

Playtech cresce con il poker online, lieve calo nel settore casino, 4.2 out of 5 based on 19 ratings