Quando e come utilizzate la tattica del Check-Raise Avanzato

0
1

Durante una partita a Poker Texas Hold’em è importante utilizzare le proprie mosse in modo da portarci in vantaggio.

Prima di effettuare qualsiasi strategia sarebbe opportuno studiare o soffermarsi sulla possibilità di vincita dei nostri avversari; effettuare un Check-Raise sarà possibile quando bisognerà dare la parola ad un altro player e alla fine della sua mossa attueremo un Raise.

In questo caso il Check-rilancio serve per ridurre il vantaggio di quegli avversari che posseggono un’ottima posizione; ha efficacia anche con i players che assumono un atteggiamento aggressive.
La strategia del Check-Raise se usata con attenzione può confondere gli avversari, potremmo usarla per una mano molto forte in modo tale da disporre successivamente dei mezzi necessari per usarla quando decidiamo di lanciare un bluff.

Questa tattica ci consente oltre tutto di limitare il terreno guadagnato dei propri avversari se tentiamo di mettere in pratica uno scontro heads-up dopo il flop nelle successive streets . Inoltre, può essere utilizzata per guadagnare la cosiddetta carta gratis in modo da avvantaggiarci al river e vincere il piatto.

Quando e come utilizzate la tattica del Check-Raise Avanzato, 4.5 out of 5 based on 15 ratings