Rappresentante Democratico di Williamsburg propone il poker legale

0
0

Joe Lentol, rappresentante Democratico di Williamsburg, ha proposto di legalizzare il poker, spiegando di essere spinto dalla necessità dei giovani appassionati; ?il poker è il gioco al quale la maggior parte delle persone vogliono giocare, i New Yorkesi guardano il poker in TV, vi giocano ai propri computer, ed in molti vorrebbero sperimentarlo anche fuori in un contesto accogliente.?

Joe Lentol ha sottolineato l’entusiasmo che accompagna il poker ormai da alcuni anni, precisando che gli altri giochi d’azzardo, oggi come oggi non hanno la stessa capacità di attirare giocatori, ?i tempi sono cambiati, la tecnologia è cambiata. La gente non ha più bisogno delle Off Track Betting (OBT)? ha spiegato Lentol.

Lo stesso Lentol non ha specificato in quale modo si dovrebbe procedere con l’implementazione del poker legalizzato e regolarizzato, ma si è dimostrato piuttosto ottimista sul possibile esito della sua proposta, sebbene la stessa dovr? affrontare un percorso difficile.

Infatti per divenire legge non basterà l’approvazione delle due camere, ed essere firmata dal Governatore Paterson, ma avrà bisogno anche di un emendamento costituzionale votato attraverso un referendum.

Rappresentante Democratico di Williamsburg propone il poker legale, 4.4 out of 5 based on 19 ratings