Regole del Poker Lowball, una variante estremamente divertente

0
0

Il Poker Lowball è una variante di poker in cui il piatto viene vinto dal giocatore che ha la combinazione più bassa; due conosciutissime tipologie di poker Lowball sono il Triple-Draw ed il Razz.
? estremamente divertente giocare a Lowball anche se non è facile abituarsi ad una buona valutazione delle carte basse e vincenti se ci si allena solo con il Texas Hold’em o l’Omaha.

Anche Deuce to Seven Draw è un gioco Lowball e viene chiamato spesso anche Kansas City Lowball e per molti aspetti è considerato molto simile al Five Card Draw.
Dapprima viene messo nel piatto un piccolo buio ed un grande buio ed ogni giocatore riceve 5 carte coperte, si effettua il primo giro di puntate e di seguito si attua la fase dello scarto, quest’ultima vede l’eliminazione da 0 ad un massimo di 5 carte, e per finire si compie un ultimo giro di puntate.

Questa variante di poker può essere giocata Fixed Limit, Pot Limit o No Limit e come detto poco fa il giocatore con la mano più bassa vince il piatto; inoltre bisogna ben considerare che l’Asso conta solo come carta alta, la valutazione di una mano deve sempre partire dalla carta dal valore maggiore e tenete ben in mente che la mano migliore nel Deuce to Seven è 7, 5, 4, 3, 2 off suit.
Nel caso in cui due giocatori posseggono la medesima prima carta alta, si può osservare la successiva e così via.

Regole del Poker Lowball, una variante estremamente divertente, 3.9 out of 5 based on 15 ratings