Sempre più usati i sistemi per vincere al superenalotto in Italia

0
1

Dopo la vincita più ricca mai realizzata al superenalotto, che ha recentemente assegnato ai 70 vincitori una somma complessiva di oltre 177 milioni di euro, grazie all’utilizzo di un sistema partorito in modo anche un po’ ?pittoresco?, sembra che i sistemi per vincere al superenalotto si siano guadagnati la fiducia di un maggior numero di aspiranti milionari.

Infatti nel concorso del superenalotto di sabato 6 novembre, anche se il 6 non è stato realizzato da nessuno, in 42 hanno centrato un altro 5+, che giunge a soli 2 giorni di distanza da quello realizzato il 4 novembre a Roana (Vi), e per centrare il colpo che ha permesso a ciascuno dei giocatori di intascare una parte del premio da 1, 042 milioni di euro, ossia circa 25mila euro a testa, è stato utilizzato proprio un altro sistema per il superenalotto.

I partecipanti al sistema erano 42, e ciascuno di loro ha pagato 12?, portandosi a casa poco meno di 25.000€, ed i vincitori erano quasi tutti della Lombardia, o del Piemonte; il 5+ che è stato centrato era il ventisettesimo dall’inizio del 2010, che ha portato il totale delle vincite di seconda categoria ad un totale 21,5 di milioni di euro.

Nel frattempo il jackpot del superenalotto ha già raggiunto i 52,3 milioni di euro, e pur essendo ancora molto lontano dal jackpot record precedente, è al momento il montepremi più alto attualmente in palio prendendo in considerazione anche tutti gli altri più importanti concorsi a premi, a cominciare dall’Euromillions europeo, ma supera anche il PowerBall ed il Mega Millions statunitensi, che però offrono probabilità di successo di molto superiori rispetto al concorso made in Italy.

Sempre più usati i sistemi per vincere al superenalotto in Italia, 4.5 out of 5 based on 12 ratings