Strategie per la roulette: il metodo dello zero

0
3

Il numero 0 c’è in tutte le varianti di roulette, ma nella stragrande maggioranza dei casi, rappresenta la tassa di gioco, che in alcuni casi è addirittura raddoppiata, per via della presenza del doppio 0. Stiamo parlando in questo caso, della roulette americana, ma come spesso abbiamo sottolineato, per giocare alla roulette con metodi e sistemi, è meglio evitare questa variante.

Il metodo dello 0, anche conosciuto come metodo della caccia allo zero, è un’ottima strategia di gioco, sia perché non richiede un’esposizione di capitale particolarmente elevata, sia perché offre realmente ottime probabilità di successo. Ovviamente con un bankroll di tutto rispetto, le possibilità di far fruttare questo metodo, come qualsiasi altro, sono certamente più elevate.

Per giocare alla roulette con il metodo dello zero, devi solo scommettere un pezzo proprio sullo zero, due pezzi su una colonna, ed altri due pezzi su un’altra colonna. Il metodo si può ritenere ben riuscito nel momento in cui si riveli vincente la scommessa sullo zero, mentre le puntate sulle colonne servono in realtà per sostenere la spesa dovuta alla “caccia allo zero”.

Alcuni giocatori scelgono le due colonne sulle quali scommettere, valutando alcune permanenze al tavolo da gioco, noi ti consigliamo di cambiare la colonna che è risultata vincente nel giro appena terminato, ma in realtà sappiamo che per ogni manche ci sono le stesse identiche probabilità di vincita per ciascuna delle tre colonne.

La scommessa sullo zero paga 35 a 1, quindi se riesci a sostenere la spesa necessaria per attendere lo zero, puoi sicuramente ottenere un utile non indifferente. Un altro vantaggio di questo metodo è che oltre ad essere facilissimo da usare, è anche particolarmente divertente, ed il gioco risulterà senza dubbio molto più piacevole.