Successo del Poker Grand Prix 2010, al Casino di Saint Vincent

0
0

E’ tornato nella tradizionale cornice del casino di Saint Vincent, uno dei più importanti eventi di poker dal vivo, il Poker Grand Prix organizzato da GDpoker, al quale non poteva non partecipare il GDTeam, capitanato da Max Pescatori.

A darsi battaglia nel Casino de la Vall’e, tutti i più grandi pokeristi italiani che si stanno affrontando ai tavoli verdi proprio in questo week-end; l’evento è infatti iniziato gioved? 27 maggio, e terminerà domenica 30.

In occasione del Poker Grand Prix di quest’anno, è stata introdotta una novità: si tratta di una emozionante serie di testa a testa; tutti i giocatori potranno infatti prendere posto ad un tavolo destinato esclusivamente ad accogliere incontri in heads up, tutti i giorni, per tutto il giorno, con regole ben precise che prevedono un buy-in da 100€+10?, per 4.000 chips, chi vince può restare al tavolo ed affrontare il giocatore successivo, mentre chi perde può riproporsi in lista d’attesa per un numero di volte illimitato.

Il successo del Poker Grand Prix dell’edizione del 2009, è stato confermato da oltre 2.000 giocatori con più di 4.000 buy-in venduti, mentre la prima tappa del PGP 2010, ha già visto 800 buy-in venduti per un montepremi totale di 500mila euro; il segreto del successo di questo evento di poker italiano? Probabilmente l’ampia varietà di tornei, pensati per giocatori di ogni livello.

Successo del Poker Grand Prix 2010, al Casino di Saint Vincent, 4.3 out of 5 based on 16 ratings