Tra i migliori libri sul black jack, quello scritto da Humble e Cooper

0
1

Uno dei più importanti libri sul black jack, ?, come anche il titolo scelto per lo stesso lascia intuire, ?The World?s Largest Blackjack Book? scritto da Humble e Cooper, che costituisce una ottima fonte di informazioni per giocatori che cercano di ottenere una marcia in più per giocare a Black jack, infatti esso contiene sia strategie di base, che istruzioni dettagliate sui sistemi di conteggio delle carte, spiegando come si può battere sistematicamente il banco contando le carte, sia nei casino che giocando privatamente.

La prima sezione del libro è dedicata più che altro ai fondamenti del gioco del black jack, partendo addirittura dal valore delle carte, cioè spiegando che le cosiddette ?figure? valgono 10, che le altre carte hanno il proprio valore numerico e che l’Asso vale 1 o 11 a seconda della mano del giocatore, per spiegare poi lo scopo del gioco che è quello di fare 21 o di raggiungere un punteggio che gli si avvicini il più possibile senza superarlo.

Nella seconda sezione, si passa dallo studio del regolamento di gioco, ai sistemi di conteggio delle carte, ed il libro spiega anche in base a quali caratteristiche si può scegliere un casino piuttosto che un altro per testare le proprie capacità nel contare le carte, ed al tempo stesso viene affrontato nel dettaglio l’argomento dealer, infatti saper gestire il dealer è molto importante nell’utilizzo di un sistema di conteggio delle carte.

Dopo essere entrato nello specifico del sistema di conteggio, il libro parla con particolare attenzione, di come comportarsi in caso di difficoltà, e come effettuare una uscita rapida dal casino, tutte cose che è bene sapere quando si è contatori di carte ai tavoli di black jack. Probabilmente il miglior metodo di conteggio carte descritto all’interno del libro di Humble e Cooper è il Hi-Opt 1 Counting System, un sistema di conteggio di livello uno, nel quale gli Assi sono neutrali; questo metodo, permette di puntare molto sulla strategia di scommessa, e rende i migliori frutti se utilizzato in giochi con mazzo singolo, dove la strategia nelle puntate è molto importante.

Dopo la seziona avanzata, viene affrontato il discorso del black jack in modalità di gioco privato, in altre parole, qualsiasi partita a black jack all’esterno del casino, e vengono consigliati cinque trucchi per ottenere migliori risultati, tra cui come giocare mani multiple o sfruttare il conteggio delle carte.

Tra i vari appassionati di black jack si è parlato molto di questo libro, ed alcuni hanno affermato che conterrebbe alcuni difetti, come ad esempio la descrizione del dealer che imbroglia, cosa che molti sostengono avvenga solo eccezionalmente di rado; altri poi, ritengono che la strategia di conteggio delle carte discussa nel libro, la Hi-Opt 1 Counting Strategy possa essere usata solo per partite con un solo mazzo. Una cosa è certa, i giocatori di black jack avranno modo di leggere il libro e di farsi le proprie opinioni, e magari di testare il sistema proposto e verificare personalmente quale sia il suo valore pratico.