Trattative in corso per l’acquisto di Gioco Digitale da parte di Bwin

0
1

Secondo quanto è trapelato di recente e reso noto dall’agenzia Agicoscommesse, sembra che la compagnia operante nel settore del gambling Bwin, abbia intenzione di ampliare la sua operativit? nel mercato italiano, acquistando l’intera proprietà di Gioco Digitale, prima compagnia a proporre il poker online con soldi veri in Italia, ricordiamo infatti che le prime partite ai tavoli virtuali di poker nel nostro Paese si sono svolte proprio su Gioco Digitale il 2 Settembre del 2008.

L?affare è ancora in fase di trattativa, ed i vertici di Gioco Digitale hanno voluto sottolineare che ancora nessun documento ufficiale è stato firmato, ma sembra che se l’accordo dovesse concludersi, la cifra che Bwin dovr? sborsare si aggirer? tra i 90 ed i 95 milioni di Euro.

Una cifra apparentemente più che ben spesa, parlando di numeri infatti, è bene sottolineare che se l’affare andasse in porto, Bwin diverrebbe proprietaria di una delle poker room più importanti in Italia, Gioco Digitale ha infatti raccolto qualcosa come 378,8 milioni di Euro, nei primi 8 mesi dell’anno 2009, mentre Bwin, ne ha totalizzati ?solo? 94,4; questo significa che con l’acquisto, Bwin otterrebbe in Italia una quota di mercato complessiva di quasi il 34% del totale nel settore del poker online.

Ma il poker non è tutto, infatti Gioco Digitale e Bwin offrono anche servizi di scommesse sportive e gratta e vinci telematici; per quanto riguarda le prime, le due compagnie nel mese di Agosto scorso hanno rappresentato insieme il 13% di questo mercato in Italia, con circa 10,5 milioni di Euro di raccolta, mentre nel settore dei gratta e vinci, nello stesso mese hanno occupato un quarto del mercato italiano.

Trattative in corso per l'acquisto di Gioco Digitale da parte di Bwin, 4.2 out of 5 based on 17 ratings