Truffe telematiche su internet ai danni di clienti di poker room online

0
1

Si è sentito parlare spesso di phishing, si tratta di una tecnica utilizzata da pirati informatici, per carpire informazioni riguardanti alcuni utenti, necessarie per accedere ai relativi conti bancari e prelevare del denaro, trasferendolo su altri conti di loro proprietà.

In questi giorni si sono verificati alcuni episodi di questo tipo, dove le vittime erano proprio i clienti di alcune poker room; in questi casi la sicurezza delle poker room online non viene messa in discussione, dal momento che gli utenti vengono contattati direttamente sulla propria casella di posta elettronica da malfattori che si spacciano per operatori di poker room.

L?e-mail inviata dai pirati informatici contiene in genere l’offerta di un bonus speciale, per accreditare il quale vengono chieste le coordinate bancarie, l’ignaro cliente tende quindi a soddisfare le richieste ed a fornire in questo modo i propri dati ai malfattori, restando vittima del phishing.

Un altro metodo ampiamente usato è quello di inviare una e-mail con un contenuto leggermente diverso, invece della promessa dell’accredito di un bonus, viene fatto presente al giocatore della poker room, che per evitare che il suo account venga bloccato è necessario che egli fornisca le coordinate del proprio conto in banca seguendo un link, naturalmente il collegamento porta poi ad un sito web controllato dai pirati informatici, inserendo le informazioni sul quale, se ne permette il libero accesso agli hacker.

Truffe telematiche su internet ai danni di clienti di poker room online, 4.1 out of 5 based on 19 ratings